Percorsi di nutrizione consapevole

Piani di consulenza nutrizionale su misura per adattarsi al tuo stile di vita e alle tue esigenze

Prima visita

  • Valutazione dei fabbisogni nutritivi e dello stato di nutrizione
  • Valutazione delle composizione corporea tramite tecnica BIA (bioimpedenziometria)  solo in studio
  • Valutazione di analisi cliniche di interesse nutrizionale 
  • Dopo qualche giorno invio di un piano alimentare personalizzato (disponibile anche su APP)
  • Durata 1 ora 

Prima visita 75,00 €
BIA 25,00 €

Visite di controllo

  • Controlli a cadenza regolare
  • Valutazione parametri antropometrici per stimare l’efficacia delle nuove abitudini alimentari
  • Se necessario revisione del piano alimentare
  • Eventuale nuovo menù per adeguarsi alla stagione/etc
  • Valutazione del diario alimentare compilato tramite l’app 
  • Durata 30 minuti

Visita di controllo in studio 50,00 €
Visita di controllo online 30,00 €

Mentoring nutrizionale tramite App

  • Una metodica innovativa per un percorso di consapevolezza alimentare che si avvale di un’app specifica
  • Dopo la prima visita non viene fornito un piano alimentare settimanale dettagliato ma delle indicazioni di base relative alle tue esigenze nutrizionali.
  • E’ necessario compilare il diario alimentare sull’app e ogni settimana riceverai  un feed-back via mail o per telefono per valutare l’andamento del percorso.

1 mese di mentoring: 60,00 €
3 mesi di mentoring: 150,00 €

Percorsi di nutrizione consapevole

  • Nella mia esperienza ho visto che i risultati migliori sono ottenuti da quei pazienti che decidono di pagare in anticipo anche qualche controllo, così “si obbligano” a essere perseveranti.
  • Per questo offro la possibilità di iniziare dei veri e propri percorsi di nutrizione 
  • Pacchetto con prima visita iniziale + 2 visite di controllo di cui una è gratuita.
  • Questa opportunità è valida sia in studio che online.

Pacchetto in studio: 150,00 €
Pacchetto online: 105,00 €

FAQ

La consulenza nutrizionale classica è l’ideale quando si vuole lavorare in modo approfondito sulla propria alimentazione e sullo stile di vita.

In particolare quando si hanno necessità nutrizionali specifiche legate a momenti particolari (gravidanza, allattamento) o a patologie come PCOS, endometriosi, sindrome metabolica, alterazioni della tiroide o problemi gastrointestinali.


Il mentoring è ideale per chi vuole migliorare l’alimentazione, vuole perdere qualche kg e non ha patologie di rilievo.

Soprattutto è consigliato a chi non riesce a seguire una dieta standard e preferisce essere più libero nel fare le sue scelte alimentari.

In questo modo si acquista nel tempo e con gradualità una maggiore consapevolezza delle proprie esigenze nutrizionali, si tratta di un percorso graduale ma ricco di soddisfazioni.

La scelta se procedere con una consulenza nutrizionale classica o il mentoring la faremo insieme durante la prima visita.

Le due consulenze sono identiche, quello che cambia è che non sarà possibile effettuare la valutazione della composizione corporea tramite la BIA, ma faremo riferimento al peso e alle circonferenze.

Sono necessarie quindi una bilancia e un metro da sarta per prendere le misure. 

Una volta prenotata la consulenza online, riceverai tutte le informazioni compreso come procedere al pagamento.

Il pagamento deve essere effettuato 24 ore prima della consulenza tramite bonifico bancario o un pagamento online con la carta credito.

Per la prima visita è importante avere esami del sangue recenti ed eventuali altri referti che possono essere utili. 

Assolutamente sì, sono a favore di un’alimentazione il più possibile a base vegetale. Ho seguito diversi corsi di alimentazione vegetariana e vegana, fra cui quello tenuto da Silvia Goggi, una delle massime esperte di alimentazione vegetale in Italia. 

Certamente, si tratta di spese sanitarie e se il pagamento viene effettuato con un metodo di pagamento tracciabile (POS, carta di credito, bonifico) possono essere portate in detrazione.

La prima visita ha la durata minima di un’ora ed è impostata così. Come prima cosa sbrighiamo le pratiche burocratiche con la firma della privacy e della lettera di incarico. Poi passiamo a parlare dell’obiettivo di questa visita, dei traguardi da raggiungere non solo come peso, ma per la salute e il benessere. Faccio un’anamnesi per capire un po’ la tua storia, eventuali problemi di salute, stile di vita etc. Poi ti chiedo quello che mangi di solito, a volte posso richiedere anche di compilare un diario alimentare per qualche giorno. Infine se siamo in studio e lo desideri, prendiamo peso e misure e concludiamo con l’analisi della composizione corporea. Se invece la consulenza è online se non l’hai già fatto possiamo prendere le misure insieme.